Dopo Brescia, Milano, Varese e Valle Camonica, anche Bologna lancia il suo primo corso di formazione sulla storia e l’arte locale dedicato prevalentemente a cittadini di origine straniera.

Il corso, fortemente voluto dal Comitato FAI Emilia Romagna,  è realizzato con la collaborazione dell’Associazione Amici del FAI, il patrocinio del Comune di Bologna – Quartiere San Vitale ed è reso possibile grazie ai contributi di Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna e Unipol Gruppo Finanziario SpA.

Il corso intende preparare persone che possano a loro volta guidare i propri conterranei alla scoperta della storia, della cultura e dei monumenti di Bologna, parlando anche nella propria lingua d’origine. Gli insegnanti guideranno gli studenti nelle lezioni teoriche, che si terranno i giovedì sera, dalle 18.00 alle 20.00 presso il quartiere San Vitale in violo Bolognetti 2 a Bologna, e nelle visite guidate della città.

Il corso è gratuito e si rivolge a un massimo di 30 partecipanti. I requisiti per essere ammessi sono: permesso di soggiorno o titolo equivalente, maggiore età, buona conoscenza della lingua italiana (parlata e scritta) e di almeno un’altra lingua, interesse per gli argomenti: storia, arte, cultura.

Per iscriversi basta compilare il modulo prestampato che trovate in fondo alla pagina e inviarlo a questa email: artepontetraculture.er@gmail.com, oppure per posta o a mano al seguente indirizzo: Segreteria FAI Emilia Romagna – via Marsala 7, Bologna.

Le iscrizioni verranno raccolte entro e non oltre giovedì 30 ottobre 2014.

Per scaricare il modulo d’iscrizione al corso clicca qui.