Sono 45 i partecipanti del nuovo corso sulla storia e l’arte di Milano organizzato dall’Associazione Amici del FAI in collaborazione con il FAI – Fondo Ambiente Italiano e grazie al contributo del Comune di Milano – Assessorato alle Politiche Sociali. Vengono dal Sud America, dalla Romania, dalla Russia e dall’Africa.

Il primo incontro si è tenuto giovedì 3 ottobre 2103, in Cavallerizza, ovvero la sede del FAI in via Carlo Foldi 2 a Milano, ed è stata l’occasione per conoscersi e presentare il corso, che alternerà lezioni in classe – i giovedì sera – a visite guidate della città – il sabato pomeriggio.

“Durante questo viaggio iniziato l’anno scorso mi sono ritrovata a scoprire angoli di una Milano che non conoscevo e angoli di El Salvador un po’ dimenticati. Insieme agli altri colleghi Mediatori Artistico Culturali, saremo ben contenti di potervi accompagnare in qualche visita” – ha detto Ana Cecilia Rivera, Mediatrice Artistico Culturale dell’Associazione Amici del FAI che insieme alle docenti – Maria Teresa Finzi, Nicoletta Pardi e Luisa Daccomi -  ha dato il benvenuto ai nuovi partecipanti.

Questo corso infatti nasce da un’esperienza precedente: un anno fa, grazie al contributo di Fondazione CARIPLO e alla collaborazione della Caritas Ambrosiana, l’Associazione Amici del FAI ha promosso un corso di formazione per Mediatori Artistico Culturali, ovvero un corso sulla storia e l’arte italiana dedicato a cittadini di origine straniera con l’intento di formare persone che, una volta terminato il corso, avessero potuto condividere quanto appreso con i propri connazionali e amici. E questo è proprio quello che è successo: da mesi vengono organizzate passeggiate e visite guidate gratuite, in diverse lingue e a cura di diversi Mediatori Artistico Culturali con la passione dell’ arte e della conoscenza.

Oggi, grazie al sostegno del Comune di Milano e la collaborazione del FAI, ha inzio questo nuovo corso che vedrà la partecipazione diretta di alcuni Mediatori Artistico Culturali. Saranno loro infatti a occuparsi delle visite della città.

La prima lezione si terrà giovedì 10 ottobre, alle ore 18.15 nella sede del FAI.

In bocca al lupo a tutti i nuovi 45 partecipanti!