A Brescia, città natale del progetto, la Giornata FAI di Primavera è stata un grande momento di partecipazione e, come confermato dalla delegazione FAI bresciana, la presenza dei Mediatori Artistico Culturali è stata decisiva nell’accoglienza delle oltre 1.000 persone che hanno visitato il Palazzo del Broletto, dove erano state programmate le visite guidate in lingua. Le guide – tutti ex partecipanti del corso di formazione per Mediatori Artistico Culturali sperimentato a Brescia nel 2010 – hanno accompagnato i visitatori in percorsi guidati in lingua ma anche in italiano.